PIC – Partiamo dal Te

PIC – Partiamo dal Te

PIC – Partiamo dal Te

Regione Lombardia ha promosso e sostenuto la realizzazione sul territorio di PIC –  Piani Integrati della Cultura: progetti integrati di sviluppo culturale che richiedono il coordinamento tra soggetti pubblici e privati. Sono strumenti di promozione e realizzazione di attività e servizi culturali integrati con interventi di valorizzazione dei Beni Culturali che coinvolgano attività ed eventi culturali.

Il progetto proposto per Mantova – Partiamo dal Te! – aggrega un’importante rete di soggetti culturali del territorio stimolati dall’idea ambiziosa di ampliare le prospettive di Mantova città d’arte e di cultura, culla del rinascimento italiano. La chiave di lettura proposta per scoprire la città è il ribaltamento dello schema classico di visita alla città: da Palazzo Te invece che da Palazzo Ducale, in un climax di occasioni, deviazioni e sollecitazioni che lo accompagnino da sud verso la Reggia Ducale, risalendo vie, vicoli e piazze, soffermandosi su monumenti poco o meno conosciuti (anche grazie a nuovi allestimenti), seguendo le tracce di grandi personaggi (Giulio Romano, Andrea Mantegna, Tazio Nuvolari), esplorando temi trasversali (la città d’acqua, la città ebraica…), scoprendo atelier artistici, botteghe storiche, gusto ed enogastronomia, insomma le mille anime della città.

Il piano punta  al recupero e alla valorizzazione del patrimonio architettonico grazie alla ri-funzionalizzazione degli spazi espositivi e artistici del Museo e del Tempio di San Sebastiano e alla creazione di un Visitor center dedicato alla Città d’acqua presso le Pescherie di Giulio Romano; e al supporto nella creazione di connessioni – fili narrativi – tra queste realtà e la Reggia Ducale con occasioni di esperienza, scoperta e fruizione per il pubblico che potrà così scegliere di trascorrere più tempo a Mantova.

Il Distretto delle Regge dei Gonzaga è impegnato nel processo di valorizzazione del Patrimonio.

La rete dei partner svilupperà due azioni principali:

I FILI DELL’ORDITO con ideazione di un nuovo concept e piano di comunicazione per l’area sud della città nell’ambito della Scuola di Palazzo Te per realizzare lo studio di fattibilità di un HUB commerciale innovativo per l’insediamento di atelier di alto artigianato e artistico a cura di giovani creativi. Fondazione Palazzo Te condurrà una ricerca sul campo per esplorare il “Percorso del Principe” e le altre direttrici che da Palazzo Te conducono al centro storico e a Palazzo Ducale per coprogettare nuove proposte di itinerari.

I FILI DELLA TRAMA con l’impegno dei principali attori culturali della città – Comitato Festivaletteratura, Orchestra da Camera di Mantova, Segni d’Infanzia – a declinare un piano biennale di eventi, conferenze, reading, concerti, spettacoli a sostegno della fruizione di questi punti di connessione per valorizzare tutti i luoghi del percorso, aprire alla fruizione culturale luoghi che normalmente non sono deputati a questo, sostenere la start-up di atelier artistici.

Partire dal Te è oggi più facile grazie anche ai nuovi servizi di accoglienza al turista – nuovo e ampio parcheggio gratuito, disponibilità di Mobike e navette gratuite per il centro storico – oltre che a un vero e proprio nuovo assetto dell’offerta culturale integrata.

Un modo diverso di visitare la città per il turista e un modo nuovo per il cittadino di riscoprire la propria città.